Spoltore / Contrasto alle infrazioni

Spoltore è un comune di quasi 20.000 abitanti (il terzo della provincia di Pescara) posto nell’immediato entroterra del capoluogo e suddiviso in ben 11 frazioni.

E’ caratterizzato da un territorio molto frastagliato attraversato da importanti vie di comunicazione che collegano numerosi siti di notevole importanza, con un traffico giornaliero estremamente significativo.

La posizione strategica del Comune, la presenza di siti commerciali di grande interesse e in forte sviluppo, la forte distribuzione dei centri abitati, la complessità del territorio e la forte presenza di traffico di passaggio rendono particolarmente critica la viabilità di questo importante centro pescarese.

In particolare la Via mare adriatico (tratto urbano della SS 602) e la SP16 bis mare sono due delle arterie a maggiore criticità,

entrambe caratterizzate da un forte passaggio (rispettivamente 18.000 e 9.500 utenti giornalieri) e testimoni di frequenti gravissimi incidenti, anche mortali.

Per questo motivo l’Amministrazione Comunale e il Comando di Polizia Locale hanno dato massima priorità a queste arterie, cercando di calmierare le velocità e risolvere l’annoso problema della sicurezza dei residenti dei nuclei urbani che da queste vie sono attraversati.

L’analisi del traffico sulle arterie prese in esame ha effettivamente confermato che, nonostante il volume considerevole di utenti in transito, le velocità medie sono ben oltre i limiti imposti e gli utenti che infrangono sono ben oltre il 60% del campione, con velocità di punta molto elevate.

L’Amministrazione è quindi risoluta a contenere il fenomeno contrastando gli eccessi.


via Mare Adriatico h24

via Mare Adriatico notte

S.P. 16 bis mare h24

S.P. 16 bis mare notte


pulsanti_new-02